Richiesta

Richiesta

Hotel Plagött attraverso i secoli

Il “borgo” Plagött nei pressi di San Valentino alla Muta è stato fondato intorno dal 13 ° secolo. Con il boom turistico di Merano, all'inizio del 20 ° secolo, alcuni abitanti di San Valentino ebbero l'idea di fondare uno sci club , che nel 1905 fu il primo in Alto Adige. Poco dopo, fu fondato anche un associazione ber l'abbellimento del paese. Attraverso la splendida posizione al centro della piana dei laghi dell'Alta Val Venosta, San Valentino rapidamente divenne famoso tra i viaggiatori e divenne la stazione sciistica della città termale di Merano. A causa delle difficoltà di accesso al borgo, la prima ondata di turismo non coinvolse Plagött. È per questo che l'agricoltura e l'allevamento furono l'unico sostentamento fino al tardo dopoguerra.

Anche il padre Herrmann Blaas (nato nel 1933) ha sempre lavorato già da bambino e nella fattoria dei suoi genitori pensando fin da subito di rendersi indipendente un giorno nel settore della ristorazione. Instancabilmente insieme a altri pionieri di San Valentino si è impegnato nel ideare di un impianto di risalita verso la Malga di San Valentino fino a quando non è stata costruita nel 1961. Questo ha spianato la strada per l'apertura di un albergo direttamente sulla pista da sci.

Nel 1966 Hermann ebbe la fortuna di sposare Maria. Un biglietto della lotteria, in quanto Maria era una cuoca eccellente. Nello stesso anno ebbero inizio i lavori di costruyione della locanda di montagna. Ancora oggi, a Hermann brillano gli occhi quando ripensa a come lui e sua moglie accolsero nel nevoso gennaio del 1964 accolsero i primi ospiti a Plagött. Per l'ospitalità e l'ottima cucina, l'albergo era frequentato bene sia in inverno che in estate. Con la nascita dei figli Magnus, Daniel e Tobias la felicità della famiglia divenne completa.

Nel corso del tempo, la nostra casa è diventata un luogo apprezzato e la forte richiesta ha obbligato a un ampliamento. Questo però non fu autorizzato e così fu deciso di costruire un nuovo edificio di fronte alla vecchia locanda, che è oggi l'attuale Hotel Plagött. Nel 1980 i primi ospiti vennero accolti nell'edificio che fu premiato diverse volte. L'antica locanda fino ai primi anni '90 venne usata come un dependance della struttura principale.

Già a 15 anni Daniel sapeva di voler un giorno condurre l'hotel . Con la stessa passione e dedizione che ha sua madre ha imparato la professione di cuoco. Dopo diversi stage presso i più prestigiosi Aziende in Alto Adige, è tornato al suo paese natale. Padre di due figlie dopo il meritato pensionamento di Hermann e Maria, ha assunto nel 1999 il ruolo di padrone di casa. Poco dopo, incominciarono i primi grandi lavori di ristrutturazione.

Ancora oggi, è sempre alla ricerca di nuove sfide, sia in cucina che per la continua espansione qualitativa dell'hotel. Affiancato dalla partner Silke.

Ci piace sottolineare che ancora oggi Hermann, non ha mai perso nel corso dei decenni, la gioia per l'agricoltura di montagna di cui se ne occupa con devozione e gioia.

Nel corso del tempo rinnovato e cambiato ma rimasto fedele ai propri principi…

Impressioni e ricordi speciali

Bild
Bild
Bild
Bild
Bild
Bild
Bild
Bild
Bild
Bild
Bild
Bild